F Forbice, pettine e... alta tecnologia. Eh si alle soglie del 2000 anche il lavoro del l'hair-stylism ha trovato un nuovo alleato ad alta definizione: il computer. "Il metodo da noi creato si chiama Fotofinish, ed e un sistema computerizzato che, grazie a una telecamera, riprende il viso della cliente: e lo elabora con un'infinità di pettinature diverse, arrivando poi alla proposta finale, quella da realizzare"

Gli "inventori" di questo metodo che porterà non pochi cambiamenti nei saloni di parrucchiere sono Marco Povinelli, titolare insieme con la sorella Anna di un salone a Pinzolo, e Rolando Simoncelli, titolare di un salone a Trento. "Con Fotofinish si puo suggerire come cambiare testa in tre minuti, senza errori". Ma la creatività del parrucchiere non rischia di venire sopraffatta dalla macchina? "Assolutamente no, il computer non fa altro che elaborare "teste" create prima dal parrucchiere, e immesse nella banca-dati. Nei computer che usiamo nei nostri saloni", aggiunge Anna Povinelli, sorella di Marco, "ci sono circa 150 proposte-teste dalle più classiche alle più trendy per soddisfare i gusti, ma anche le reali esigenze morfologiche di un viso. Scoperta la testa ideale si passa alla realizzazione: i capelli vanno bene lunghi, ma vogliono un po' di movimento? Bene con la forbice gli daremo una linea, e per le onde che devono essere leggere e sensuali useremo la nuovissima Dulcia Testure de L'Oréal Questo è solo un esempio. Le possibilità sono infinite? Tante e diverse, quanto sono le donne".

*Sopra. Marco e Anna Povinelli, titolari del salone Lui e Lei. v.le Bolognini 108. Pinzolo (telefono 0465/501596), insieme con Rolando Simoncelli, titolare del salone Dimensione Donna, via Scapoli 36, Trento (telefono 0461/824918). A destra, il lungo seducente (Foto di G. Piccardi. Bijoux di Correani)

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.